accedi-a-gcigaia-ok    la-voce-dei-clienti-ok

i-clienti

 

Binacchi

Binacchi small
  • Profilo
  • Esigenza
  • Soluzione
  • Risultati e Prospettive
  • Download Case History
 
Binacchi & co. è un’azienda italiana che da oltre 40 anni progetta e produce macchinari che servono per la produzione di saponette, detersivi in polvere e glicerina. La società ha fatto registrare nel 2010 un fatturato di circa 10 milioni di Euro e impiega, nella sua factory di Gazzada, vicino a Varese, circa 40 persone.
 
Negli ultimi anni, Binacchi & co. ha sempre più concentrato la propria attività sulla progettazione delle macchine, mentre la costruzione vera e propria delle componenti meccaniche e il loro assemblaggio vengono frequentemente date in outsourcing a qualificate società esterne, sulle quali viene tuttavia mantenuto uno stringente controllo di qualità. La produzione di Binacchi & co. è diretta totalmente all’esportazione, in particolare nei paesi in via di sviluppo, nei quali le multinazionali del settore hanno negli ultimi anni concentrato la loro produzione di saponette e detersivi.
 
Oltre che della progettazione e della produzione, Binacchi & co. si prende cura anche della manutenzione delle proprie apparecchiature nelle varie parti del mondo, fornendo pezzi di ricambio o, quando necessarie, soluzioni di aggiornamento. Binacchi & co. dispone di un sistema informativo costituito da due entità ben separate: quella relativa alla progettazione (costituita da workstation HP) e quella relativa alla gestione della società. Ed è appunto quest’ultima entità gestionale che, intorno al 2000, ha iniziato a evidenziare problemi di inadeguatezza del software.
 
 
L'ingegner Fabio Binacchi, figlio di uno dei fondatori dell'azienda e attualmente Managing Director della società, ci conferma l'esistenza intorno al 2000 di questi problemi: "La nostra azienda ha un processo produttivo complesso, strutturato in commesse e sottocommesse, che richiedono il supporto di un software gestionale che tenga conto di tutte le problematiche e di tutti i flussi di attività. Intorno al 2000, disponevamo di un package gestionale che mostrava severe rigidità operative e che arrivava a intralciare con la sua limitatezza le esigenze dell'azienda che erano in rapida evoluzione in quel particolare frangente storico."
 
In Binacchi, si decise perciò di cambiare completamente filosofia: invece di sforzarsi di adattare i flussi operativi aziendali ad un software già esistente, si optò per la soluzione di trovare un nuovo interlocutore che sviluppasse un software gestionale ad-hoc, calibrato sulle specifiche esigenze dell'azienda.
 
"Tra le aziende che contattammo, General Computer fu quella che ci convinse di più, indubbiamente per la sua competenza, ma anche perché assunse in pieno tutte le nostre esigenze di personalizzazione e accettò la sfida di sviluppare un prodotto gestionale assai complesso, per molti versi innovativo, fornendo come azienda le garanzie organizzative e tecniche che richiedevamo."
 
 
General Computer iniziò a sviluppare il software gestionale di Binacchi & co. dopo un accurato percorso di analisi. Vi furono numerose sessioni di acquisizione delle informazioni, di verifica dei flussi operativi e gli specialisti di General Computer - sotto la supervisione del proprio direttore tecnico, Luca Modica - procedettero quindi nel processo di sviluppo del software, che continuò per circa un paio d'anni. Ultimato questo step, si iniziò a testare il nuovo package nel corso di un periodo di funzionamento in parallelo con il precedente e, alla fine, il vecchio software venne dismesso e il nuovo fu il solo ad essere operativo.
 
Nel frattempo, General Computer aveva assistito Binacchi & co. anche all'adeguamento dell'hardware, che si presentava in quel momento piuttosto obsoleto e non più adeguato alle esigenze aziendali.
 
"Non abbiamo mai avuto motivi per lamentarci del lavoro che General Computer ha svolto per noi: la collaborazione è sempre stata molto fattiva, il prodotto software era buono e gli inevitabili perfezionamenti sono stati portati a termine rapidamente e in maniera soddisfacente. E poi avevamo maturato fiducia in un'azienda che mostrava di poterci supportare a 360 gradi in tutte le nostre esigenze informatiche: fornivano manutenzione all'hardware e al software, ci assistevano ogni volta che avevamo problemi di adeguamento o di ottimizzazione dei sistemi, erano sempre disponibili per aggiunte, modifiche, step evolutivi."
 
E uno di questi step evolutivi venne affrontato qualche tempo dopo con Internet, per il cui accesso Binacchi & co. si appoggiava fino a quel momento ad un provider esterno. General Computer sviluppò l'internalizzazione dell'accesso e della gestione Internet, con firewall, posta elettronica e tutti glia altri elementi accessori. Venne inoltre resa disponibile una struttura di Intranet, particolarmente studiata per le esigenze di file sharing che la società presentava, con l'acquisizione di un nuovo hardware dedicato, anch'esso fornito e installato da General Computer.
 
 
Binacchi & co. è l'esempio di Cliente nei confronti del quale General Computer ha messo in atto la propria filosofia del Service Engineering, che consiste nel creare un rapporto duraturo con il quale si tende a fornire al Cliente una gamma personalizzata quanto più possibile ampia e diversificata di supporto, a coprire a 360 gradi tutte le sue esigenze.
 
Nel caso specifico di Binacchi & co., General Computer ha iniziato la collaborazione con l'attività di sviluppo di un software personalizzato, poi affiancata dall'assistenza, sia sul software, sia sull'hardware aziendale. Le esigenze di evoluzione e di sviluppo informatico del Cliente sono state poi supportate negli anni successivi con l'aggiornamento dei sistemi hardware esistenti e lo sviluppo di nuovi progetti. Entrambe queste attività sono tuttora attive e garantiscono al Cliente l'ottenimento delle migliori prestazioni dai sistemi utilizzati e il loro più efficace percorso evolutivo.
 
"Il giudizio nei confronti di General Computer è senz'altro positivo", commenta ancora l'Ing. Binacchi. "Siccome poi le societò sono fatte di persone, non posso che esprimere il mio parere positivo, oltre che verso l'efficacia della loro organizzazione, anche nei confronti delle persone di General Computer che ci hanno seguiti, delle quali abbiamo a più riprese constatato sia la competenza, sia la disponibilità."
 
 

 download-on

What's New

Iscriviti alla Newsletter di General Computer

per ricevere tutte le novità in real-time!

captcha 
Privacy e Termini di Utilizzo