enter-gcigaia    clients-corner

Novartis - Esigenza

 
La partnership fra Novartis e Zar Technology, società del Gruppo General Computer che si occupa di hardware ricondizionato garantito, nasce nel 2012, quando il quartier generale della multinazionale lancia una nuova policy che sancisce il ciclo di vita triennale degli asset aziendali.
 
L’insieme di queste disposizioni è andato a impattare l’attività dell’area Global Infrastructure Services che si occupa anche di acquistare l’hardware e di destinarlo, a seconda delle esigenze specifiche e in ottica cross-country, fra le diverse sedi di Novartis (Origgio, Rovereto, Torre Annunziata, Roma).
 
In questo contesto si inserisce la necessità di Novartis di individuare un partner in possesso delle caratteristiche più idonee per accompagnare l’azienda nel processo di ‘Asset Recovery’.

‘Ci siamo trovati - afferma Franco Bazzichi, Service Delivery Manager - di fronte a una situazione non semplice da gestire. Da un lato, c’era la possibilità di avvalersi per quest’attività del Global partner americano, con cui Novartis aveva già un contratto in essere; dall’altro, l’utilizzo di un fornitore oltreoceano non avrebbe facilitato l’operazione, auspicata di rivendita all’interno dell’azienda dei pc obsoleti. Da qui è iniziata la ricerca di un partner locale che fosse in grado di rispondere con flessibilità e competenza alle esigenze di Novartis, proponendo un’offerta col miglior rapporto qualità-prezzo.’
 

What's New

Join the General Computer newsletter to be

updated on the company news in real-time!

Follow us on: